Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2021

Origine e diffusione della viticoltura pt.1

Le origini della vite e della sua coltivazione hanno stimolato numerosi studi a cui dobbiamo informazioni rilevanti per la ricostruzione del percorso evolutivo della pianta e della sua relazione con gli esseri umani. E' nato prima l'uomo o l'uva? Gli studi geologici e la conoscenza di reperti fossili fanno risalire a circa 140 Milioni di anni (Ma) fa, durante il Cretaceo inferiore, la comparsa delle prime forme vegetali ascrivibili alla famiglia delle Vitacee e appartenenti ai generi Cissus e Ampelopsis .            I primi fossili riferibili al genere Vitis presenti nelle terre emerse dell'attuale Europa risalgono a circa 60-55 Ma fa, all'inizio dell'era Cenozoica. Durante il periodo Paleogenico, che ha visto l'espansione di mammiferi, uccelli e angiosperme, si delinearono numerose specie di Vitis che si distribuirono anche nelle attuali aree settentrionali dell'Europa, dell'Asia e dell'America, dove allora il clima, molto più caldo di quell